Igor Volley, facile successo sul Club Italia

19 marzo 2017, 23:48

Novara igor conegliano 1Ancora un successo per la Igor Volley di Marco Fenoglio, che supera per 3-0 il Club Italia davanti ai 3100 del Pala Igor e mantiene viva la rincorsa al secondo posto, con Casalmaggiore che rimane distante 2 punti dalle azzurre. Nel contesto di una prova di squadra di alto livello, la partita è stata segnata dalle prestazioni sopra le righe di Francesca Piccinini (57% in attacco) e Celeste Plak (top scorer del match con 14 punti e il 50% offensivo): per loro a fine partita, rispettivamente, i premi di Mvp Banco Popolare e Premio zanzara Gpm Service.

Fenoglio, privo di Cambi (per lei un problema alla spalla, al suo posto in panchina c’è la “baby” Gullì, regista del team di B1), sceglie Dijkema in regia con Barun Susnjar a chiudere la diagonale, Chirichella e Bonifacio (su cui cambia costantemente in battuta Zannoni) al centro, Plak e Piccinini in banda e Sansonna libero; Lucchi risponde con Piani (sostituita costantemente in seconda linea da un’altra “under”, Ferrara) opposta a Orro, Mancini e Botezat al centro, Egonu e Perinelli in banda e De Bortoli libero.

Igor Volley Novara – Club Italia Crai 3-0 (25-18, 25-23, 25-13)
Igor Volley Novara
: Alberti ne, Gullì ne, Plak 14, Donà, Pietersen 3, Bonifacio 10, Chirichella 7, Sansonna (L), Piccinini 13, Dijkema 3, Zannoni, Barcellini ne, Barun Susnjar 6. All. Fenoglio.
Club Italia Crai: Enweonwu, Perinelli 8, Morello, Lubian 2, Ferrara, Orro 2, Piani 6, De Bortoli (L), Mancini 4, Arciprete, Melli ne, Botezat 5, Cortella (L) ne, Egonu 13. All. Lucchi.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>