L’ultimo saluto della città a Re Biscottino

14 novembre 2017, 15:54

Novara In un Duomo affollato, Novara ha dato l’ultimo saluto a Sandrino Berutti, dai più conosciuto come Re Biscottino. La funzione è stata celebrata da don Natale Allegra, parroco del centro città, alla presenza dei famigliari del popolare Sandrino (le due figlie, i generi e i nipoti in prima fila) e di numerosi amici, nonché del sindaco Alessandro Canelli, accompagnato dagli assessori Perugini, Bongo, Caressa e Graziosi; c’erano anche Rossano Pirovano, Armando Riviera, Paolo Cattaneo, Andrea Ballarè, Roberto Cota ma soprattutto c’era tanta gente, che al suo Re Biscottino aveva voluto bene.

Ad accompagnare la funzione, il coro della Cappella musicale del Duomo.

Fotogallery di Maurizio Tosi

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>