Nasce la Carta della sostenibilità elaborata dagli studenti

12 settembre 2017, 16:04

Novara E’ novarese la prima Carta della sostenibilità elaborata dagli studenti, documento d’indirizzo sulle possibili iniziative volte al benessere degli studenti e “patto” cooperativo con Istituzioni e imprese elaborato da un gruppo di lavoro della Consulta Provinciale degli Studenti di Novara, organo di rappresentanza all’interno della scuola secondaria di secondo grado

«La sostenibilità deve essere un impegno e un obiettivo culturale. Siamo lieti del fatto che, all’interno della nostra realtà, ciò venga ricordato dalla scuola e dai giovani – affermano il vicesindaco e assessore all’Istruzione Angelo Sante Bongo e l’assessore alle Politiche giovanili Franco Caressa – Ringraziamo la professoressa Gabriella Colla, referente dell’Ufficio scolastico territoriale di Novara, per aver proposto e coordinato questa iniziativa, a livello nazionale primo documento ufficiale elaborato dalle giovani generazioni sulla base degli indicatori dell’Agenda 2030 dell’Onu».

La professoressa Colla ricorda che la Carta della Sostenibilità, «è un’iniziativa pionieristica che ci rende particolarmente orgogliosi: il lavoro dei nostri ragazzi sarà condiviso a livello nazionale ed internazionale. Ufficialmente la Carta sarà presentata il 27 settembre all’Itas “Bonfantini” nell’ambito di uno specifico convegno, oltre che consegnata il 13 settembre al presidente dell’Associazione industriali Fabio Ravanelli. Un particolare ringraziamento da parte mia va ai giovani che sono stati parte attiva di questo progetto, ovvero Federica Genero (ora studentessa alla Facoltà di Economia del Turismo dell’ Upo, ndr) , Andrea Crema dell’IIS “Fermi” di Arona, Francesco Antonio Fittipaldi del Liceo delle Scienze Umane “Contessa Tornielli Bellini” di Novara».

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>