Nuova sede Asl, proteste per la «potatura selvaggia degli alberi»

16 marzo 2015, 11:48

Novara asl-alberi-1Mentre mercoledì 25 è in programma l’inaugurazione ufficiale della nuova sede dell’Asl in viale Roma, una serie di residenti in via Monte S. Gabriele (in particolare quelli del Condominio Ambre) hanno sollevato una serie di critiche (e inviato lettere al direttore generale dell’Asl, al sindaco e all’assessore all’ambiente) relative «alla potatura selvaggia con motosega dei bellissimi alberi che sono sopravvissuti all’abbattimento degli scorsi anni».

Con un aggravio: «La potatura è continuata anche ieri (domenica), a partire dalle 8,30 del mattina» con evidente disagio di tutti e inutile telefonata al Comando dei vigili urbani.

«Dopo quattro anni di disagi derivanti da lavori del cantiere – si legge nella lettera – dopo l’eliminazione di una buona parte dei rigogliosi alberi pluridecennali del parco di cui godeva l’area ex-Ospedale Psichiatrico (prezioso polmone verde nel centro città) a beneficio di centrale termica, asl-alberi-2parcheggi, asfalto, cemento e degrado dell’area immondizia, dopo i disagi derivanti dall’impianto di allarme Asl che entrava in funzione ad ogni ora del giorno e della notte, ora anche lo sconcerto di vedere che Asl sta facendo capitozzare i pochi alberi rimasti con uno sconsiderato intervento di potatura. Desideriamo farvi presente quanto segue:  alcuni comuni italiani stanno realizzando le ‘green list’, liste di aziende che non usano la tecnica della “capitozzatura”, ritenuta dagli esperti come la tecnica più invasiva e violenta di potatura dei rami. Una pratica utilizzata per ridimensionare gli alberi, dove non si fa altro che andare a decapitare o lasciare monconi della pianta stessa. Sono accessibili a tutti informazioni e prove certe che, nel lungo periodo, essa non offra altro che pericoli».

E all’Asl viene richiesto si «interrompere la selvaggia potatura».

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>