Podista di 73 anni muore durante camminata non competitiva

6 agosto 2017, 14:54

Oleggio

Si è sentito male pochi km dopo il via della camminata non competitiva del Parco del Ticino e si è spento nonostante gli immediati soccorsi: è morto così questa mattina, stroncato da un malore, un uomo di 73 anni di Cassano Magnago (Varese).

E’ accaduto dopo 4 km dalla partenza (il percorso era di 29 km); il pensionato, da sempre appassionato camminatore e in buone condizioni, si è sentito male nel tratto tra Oleggio e Marano Ticino. Si è accasciato al suolo e subito è stato dato l’allarme: è intervenuto anche un’eliambulanza ma per il podista non c’è stato nulla da fare.

Secondo alcuni testimoni, sarebbe stato punto da calòabroni, così come un altro podista di 55 anni che se l’è cavata.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>