Recuperato alloggio comunale abbandonato dal destinatario

19 dicembre 2017, 14:50

Novara Grazie all’intervento del Nucleo operativo del Comando di Polizia locale, che ha congiuntamente operato in concerto e su richiesta dell’Ufficio Politiche della casa dell’assessorato alle Politiche sociali,  un alloggio di proprietà comunale di viale Giulio Cesare è rientrato nelle disponibilità del Comune per essere destinato all’emergenza abitativa.

L’alloggio, interno a uno stabile, era stato assegnato nel 2002 a un cittadino di nazionalità marocchina, che oggi risulta essere ritornato nel Paese d’origine. D.F.Z. aveva maturato dal 2013 al 2016 una morosità per 8.281,17 euro: convocato dal gruppo di lavoro dell’Ufficio Politiche della casa nel settembre di quest’anno, l’uomo non si era presentato all’appuntamento. Da questo fatto si è giunti alla decadenza del diritto di occupazione dell’alloggio e l’Ufficio ha richiesto le dovute verifiche e l’intervento del Nucleo operativo della Polizia locale: a fine novembre, dopo aver riscontrato effettivo abbandono dell’alloggio, gli agenti hanno provveduto a metterlo in sicurezza con porta blindata.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>