Riabilitazione del “Maggiore” potenziata grazie all’Avo

19 aprile 2017, 16:16

Novara L’Associazione Volontari Ospedalieri ha implementato la sua collaborazione con la Struttura complessa di medicina fisica e riabilitativa dell’Azienda ospedaliero-universitaria di Novara diretta dal prof. Carlo Cisari con la donazione di un innovativo software per la riabilitazione cognitiva: il Rehacom. La donazione è stata completata da un hardware con schermo touch-screen.

«Tale sistema – ha spiegato il prof. Cisari – consentirà di potenziare le possibilità riabilitative di pazienti colpiti da lesione cerebrale (ictus, traumi cranici)  ed in particolare di allenare le funzioni cognitive che risultano alterate in tali patologie. Risulterà quindi possibile aggiungere agli strumenti già in uso, questa importante risorsa tecnologica per la ripresa delle funzioni cognitive quali l’attenzione, la memoria, l’esplorazione visuo spaziale e le funzioni esecutive. Il valore aggiunto di questo strumento è quello di permettere l’esercizio delle funzioni corticali superiori in un contesto  che simula situazioni di vita reale (fare la spesa, pianificare una giornata, pagare una bolletta)».

La donazione è stata effettuata nell’ambito di un progetto a cura del Servizio di logopedia della Struttura diretta dal prof. Cisari che ha lo scopo di coinvolgere nella formazione e nell’approccio di stimolazione cognitiva alcuni volontari integrando il supporto ai pazienti.

«Un sentito ringraziamento va all’Avo – ha detto il direttore dell’Aou, Mario Minola - ed in particolare alla presidente Danila Finzi che già in passato, con altri volontari del reparto, ha operato in modo attivo con il Servizio di Logopedia nell’affiancamento ad alcuni pazienti affetti da afasia e successivamente nell’avvio pionieristico del progetto di lettura per i degenti».

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>