Sei marocchini in carcere per spaccio di droga

19 maggio 2017, 12:17

Novara Due distinte operazioni dei carabinieri, collegate tra loro da diversi elementi, hanno portato all’arresto di sei persone, marocchini irregolari, con l’accusa di detenzione ai fini spaccio di sostanze stupefacenti (cocaina, eroina, hashish). Quattro ordinanze di custodia cautelare in carcere sono state emesse a seguito dell’indagine della Compagnia di Arona (“Clean wood”), iniziata nel 2015, sullo spaccio che avveniva in una vasta area del Borgomanerese, soprattutto nelle zone boschive  nei comuni di Borgomanero, Gattico, Veruno, Fontaneto d’Agogna, Cavaglio d’Agogna, Ghemme, Gozzano Stesse zone interessate anche dall’operazione della Compagnia di Novara (“Call me again”), che ha portato ad altri due arresti, sempre con le stesse ipotesi di reato: gli episodi sono avvenuti tra il mese di aprile e l’inizio del mese di maggio, nelle campagne di Bellinzago  (in zona boschiva nei pressi della pista di motocross) ed Oleggio (i particolare nelle aree boschive di via Gallarate nelle adicenze del canale Regina Elena). I collegamenti tra le due operazioni, coordinate dallo stesso pm, Marco Grandolfo, derivano sia dalla frequentazione tra i sei marocchini, tutti senza fissa dimora ma che trovavano rifugio in zone del Milanese, sia nelle aree boschive scelte per lo spaccio.

Per bloccare cinque marocchini (il sesto era già in carcere a Vercelli per un altor episodio) sono stati impiegati 30 carabinieri.

Inoltre a carico di uno degli indagati è stato contestato il reato di tentata estorsione, commesso   in danno di due soggetti italiani: mediante ripetute minacce di morte, aveva tentato di costringere i due a consegnargli la somma di 5.200 euro quale corrispettivo per una partita di droga sottrattagli.

Nella foto, il capitano Mattia Virgilio, comandante della Compagnia di Novara, e il tenente Andrea Ceron comandante della Compagnia di Arona

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>