Si infortuna l’arbitro, sospesa la partita del Gozzano

6 marzo 2017, 12:13

Novara SERIE D GIRONE A

 

GOZZANO-BUSTESE sospesa al 45’ per infortunio all’arbitro sullo 0-0

Gozzano (4-3-3): Gilli, Picco, Carboni, Emiliano, Mastrilli; Gemelli, Guitto, Segato, Stefanov, Testardi, Aperi.  A disp: Signorini, Le Noci, Tordini, Usei, Lunardon, MIkhaylovskiy, Parisi, Gulin. Mantovani. All. Gardano

Bustese (4-4-2): Ghirlandi; Rorato, Parini, Alishali, Bisceglia; Panzetta, Mavilla, Putignano, Nodari; Crea,Plumbaj. A Disp: Frigione, Pisoni, Papasodaro, Grandi, Mapelli, Rosana, Venturelli, Panigada, Rondanini. All. Broccanello.

Arbitro: Guadieri di Battipaglia.

Note: pioggia, terreno pesante. Spettatori 200 circa. Angoli 2-2. Ammoniti: Panzetta e Ficco. Recupero 1’

GOZZANO – E’ stato sospeso dopo 45’ sullo 0-0 per un infortunio occorso all’arbitro donna Carmen Gaudieri di Battipaglia l’anticipo del “d’Albertas”. Intorno al 35’ l’arbitro si è accasciata a terra dopo essersi scontrata con un giocatore. Dopo le cure del caso ha ripreso la gara, ma non è rientrata nel secondo tempo. La partita non era stata bella. Gilli ha compiuto una prodezza su deviazione ravvicinata di Alushaj al 33’ e aveva respinto al 15’ su Panzetta. Il Gozzano aveva messo paura a Ghirlandi con una punizione dalla distanza di Segato (28’) ed aveva reclamato un rigore, peraltro inesistente, con Testardi sul finire del primo tempo. Lo stesso Testardi aveva impegnato il portiere ospite ad inizio match. Il campionato si ferma per la sosta della rappresentativa e la gara pertanto sarà recuperata dopo la metà di marzo, probabilmente in un mercoledì pomeriggio.

Maurizio Robberto

 

CASALE-VARESE 2-1

Marcatori: pt 2’ Cardini, 25’ Ferri; st 16’ Birolo.

CASALE (4-4-2): Carlucci 6; Villanova 6.5, Priolo 6 (26’ st Marianini 6), Cintoi 7, Vanin 6; Zaia 6 (34’ st Duguet 6), Birolo 6.5, Garavelli 6.5, Mazzucco 6.5; Cardini 7.5, Pavesi 6.5 (39’ st Principe ng). A disp. Sottile, Martinetti, Rebolini, Buonocunto, Ibrahim, Kerroumi. All. Ezio Rossi 7.

VARESE (3-4-3): Pissardo 6; Ferri 6 (22’ st Lercara 5.5), Luoni 5.5, Viscomi 5; Talarico 6, Vingiano 6, Rolando 6, Bonanni 6; Giovio 6.5 (33’ st Innocenti 5.5), Gucci 5 (39’ st Moretti ng), Piraccini 6. A disp. Grillo, Simonetto, Granzotto, Cusinato, Benucci, Becchio. All. Baiano 5.

ARBITRO Cascone di Nocera Inferiore 6.5.

NOTE: spettatori 600 circa. Ammoniti Cintoi, Pavesi, Carlucci; Luoni. Angoli: 4-2 per il Varese. Recupero: pt 0’; st 5’.

 

CHIERI-FOLGORE CARATESE 2-2

Marcatori: pt 38’ Lisai; st 14’, 42’ Messias, 27’ Simeri.

CHIERI (3-5-2): Cella 6; Benedetto 5, Fabbro 6.5, Cacciatore 4.5; Venturello 6.5, Simone 5 (1’ st Benassi 5.5),   D’Iglio 5.5, Tettamanti 6, Pasciuti 5.5 (6’ st Messias 7.5); Anastasia 6.5, Pasquero 6. A disp. Beneini, Lovin, Novello, Gueye, Campana, Miello, Villa. All. Manzo 6.

FOLGORE CARATESE (4-4-2): Cavana 6; Derosa 5.5, Francescutti 6, Moreo 5.5, Todisco 6; Concina 6, Innocenti 5.5, Lisai 6.5 (31’ st Cesana 6), Serleti 5.5 (21’ st Ciko 5.5); Simeri 6.5 (31’ st Monni 5), Giacinti 6. A disp. Citterio, Colonna, Perego, Cosentini, Antonucci, Davena. All. Beoni 6.

Arbitro: Camilli di Foligno 5.5.

Note: spettatori 150 circa. Ammoniti Francescutti, Cacciatore, Messias, Innocenti. Calci d’angolo: 10-1 per il Chieri. Recuperi: pt 0’; st 4’.

 

BRA-VERBANIA 5-2

Marcatori: pt 16’ Beltrame, 22’ Spadafora, 33’ aut. Paris, 41’ Adamo; st 2’ Beltrame, 28′ Montante, 36′Barale.

BRA (4-2-3-1): Tunno 6; Besuzzo 6, Rossi 5.5, Gregorio ng (7’pt Ghione Mainardi 5.5), Gili Borghet 6; Dolce 6, Barale 7; Beltrame 8 (35′ st Capellino ng), Dimasi 6.5 (26′st Coulibaly 6), Russo 6.5; Montante 7. A disp. Bonofiglio, Benabid, Casassa Mont, Caristo, Aquaro, Niang. All. Daidola 7.

VERBANIA (4-4-2): Beltrami 5.5; Bresciani 6, Adamo 6.5, Paris 4.5, Nasali 5.5; Giardino 6, Giglio 5.5 (33′st Panzani 6), Papa 6, D’Onofrio 5.5 (6’st Marino 5.5); Spadafora 6.5, Bianconi 5.5 (18′st Draghetti 5.5). A disp. Scottini, Bertola, Bonvini, Palmigiano, Bertolio. All. Erbetta 6.

Arbitro: Picchi di Lucca 6.

NOTE: spettatori 300 circa. Ammoniti Coulibaly, Besuzzo; Papa, Paris, Adamo, Marino.

 

PRO SETTIMO-OLTREPOVOGHERA 0-1

Marcatori: st 18′ Zemide.

PRO SETTIMO (4-2-3-1): Zamariola 6.5; Costa 5.5, Romano 5.5, Rubin 6, Casula 6 (26′ st Nacci 6); Comentale 5.5, Chiazzolino 5.5 (43′ st Sabbioni ng); Sillano 5.5 (15′ st Alasia 6), Procaccio 5, Taraschi 5.5; Fumana 5. A disp. Merlano, Sorato, Menon, Mosca, Nosenzo, Braidich. All. Tosoni 4.5.

OLTREPOVOGHERA (3-5-2): Cizza 6; Colombo 6.5, Bettoni 7, Di Placido 7; Tambussi 7, Buglio 6.5, Zemide 6 (33′ st Battagliarin ng), Coccu 6.5 (40′ st D’Aniello ng), Grani 6; Romano 5.5, El Khayari 6.5 (24′ st Lazzaro ng) A disp. Bianucci, Piacenza, Margaglio, Rizzo, Hajrullai, Battistotti. All. Fasce (in panchina Guaraldo) 6.5.

Arbitro: Muranesi di Ciampino 7.

Note: spettatori 200 circa. Ammoniti Coccu, Fumana, Lazzaro. Recupero: pt 1′; st 4’.

 

PINEROLO-CARONNESE 1-1

Marcatori: pt 44’ Martino; st 46’ Gasbarroni rig.

PINEROLO (4-2-3-1): Zaccone 6; Tuninetti 6, Procida 6, Di Dio ng (4’ pt Pautassi 6), El Otmani 5.5; Noia 6, Rignanese 5.5; Gili 6, Gasbarroni 6.5, Mulatero 6 (18’ st Zojzi 5.5); Noia 5.5 (30’ st Radoi ng). A disp. Baldi, Greco, Tonini, Bamba, Martini, Dalmasso. All. Nisticò 6.

CARONNESE (4-4-2): Del Frate 6; Rudi 5.5, Sgarbi 6, Patrini 5.5, Caputo 6; Corno 6, Moleri 6.5, Marcolini 6, Martino 6.5; Mair 6, Galli 5.5. A disp. Gherardi, Bersanetti, Giudici, Cottarelli, Odone, Scaramuzza, Mandelli, Salomoni, Parravicini. All. Gaburro 6.

Arbitro: Pirrotta di Barcellona Pozzo di Gotto 5.5.

Note: spettatori 150 circa. Ammoniti Gili, Caputo, Marcolini, Moleri, Pautassi, Procida.

 

VARESINA-CUNEO 3-3

Marcatori: pt 2′ Frugoli, 12′ Quitadamo, 30′ De Sena; st 5′ Papa, 31′ Castagna, 36′ rig. Frugoli

VARESINA (3-4-3): Varesio 5.5; Allodi 6 (35′ pt Marzio 6), Albizzati 6, Caso 4; Oldrini 6, Di Caro 6, Cianni 6, Groppo 6.5; Broggi 6 (27′ st La Marca 6), Frugoli 7, Anzano 6 (14′ st Castagna 6.5). A disp.: Gallino, Sala, Menga, Catta, Scapinello, Mira. All.: Spilli 7.

CUNEO (4-4-1-1): Gomis 6; Toscano 5.5, Conrotto 5.5, Quitadamo 5.5, Rizzo 5.5; Corsini 5.5 (38′ st Bagni 5), Rosso 6, Togni 6.5 (35′ st Difino ng), Papa 6.5; Palazzolo 6.5 (42′ st Diaz ng); De Sena 6.5. A disp.: Lubbia, Campana, Giraudo, Genovese, Ottobre, Orofino. All.: Iacolino 5.5.

Arbitro: Pragliola di Terni 5.

Marcatori: pt 2′ Frugoli, 12′ Quitadamo, 30′ De Sena; st 5′ Papa, 36′ Castagna, 41′ rig. Frugoli

Note: cielo coperto. Terreno in buone condizioni. Spettatori 400 circa. Tra gli addetti ai lavori i d.s. Silvio Papini, Maurizio Salese e Francesco Lamazza. Espulso Caso 26′ st per doppia ammonizione. Ammoniti: Albizzati, Rosso, Difino. Angoli: 9-7 per il Cuneo. Recupero pt 3′, st 4′.

LEGNANO-INVERUNO 3-4

Marcatori pt 9′ Repossi, 24′ Pelucchi, 42′ Broggini rig.; st 6′ Broggini, 9′ Hazah, 31′ Chessa, 44′ Ianni.

LEGNANO (5-3-2) Di Graci 7; Paroni 6, Testini 5, Rovrena 5.5 (34′ st Laraia 6), Tomei 5, Pelucchi 6 (42′ st Cochis ng); Bolis 5.5, Hazah 6.5, Provasio 6; Ianni 6, Giussani 5.5. A disposizione: Houehou, Perucca, Marcolini, Cantarella, Rossetti, Balconi, Adici. All. Tomasoni 6.

INVERUNO (4-3-3) Maimone 5; Antonielli 6, Marioli 6, Nava 6.5, Bugno 6; Morao 6.5, Lazzaro 6.5, Battistello 6.5; Repossi 7 (8′ st Bosio 6), Broggini 7.5, Chessa 6.5 (33′ st Ciappellano ng). A disposizione: Cavalli, Olivares, Mangili, Galli, Villa, Puricelli, Naldi. All. Mazzoleni 6.5.

Arbitro Giaccaglia di Jesi 6.

Note Pomeriggio soleggiato, campo in buone condizioni. Spettatori 200 circa. Ammoniti: Pelucchi, Repossi. Angoli: 4 a 2 per il Legnano. Recupero: 1′+3′.

 

PRO SESTO-BORGOSESIA 2-1

Marcatori: pt 18’ Di Renzo, 30’ Zamparo; st 36’ Pirola

PRO SESTO (4-2-3-1 ): Perniola 7; Pirola 6,5, ViganÚ 6, Bernardi 6 (34’ st Cortinovis 6,5), Leotta 5,5; Baldo 6.5, Corti 6; Fumagalli 6, Battaglino 5 (30’ st Panatti 6), Di Renzo 6,5 (1’ st Fall 5.5); Cristofoli 5,5. A disp.: Sangalli, Maldini, Martino, Brambilla, Tresca, Raviotta. All. Delpiano 6.5.

BORGOSESIA (4-3-3): Libertazzi 6,5; Nava 6, Gusu 6, Bruzzone 6, Pavan 6; Clausi 6 (19’ st Tomaselli 6), Di Lernia 6,5, Canessa 6, Perez 6,5, Zamparo 6,5, Vita 6 (28 st Masella 6). A disp.: Fiorio, Erba, Virga, Augliera, Boateng, Mauceri,  Grieco. All. Dionisi 6.

Arbitro: Costanza di Agrigento 6.

Note: cielo coperto. Terreno in condizioni non ottimali. Spettatori: 600 circa. Ammoniti: Baldo, Perniola. Angoli: 12-6 per il Borgosesia. Recupero: pt 1′, st 5′.

 

CLASSIFICA: Cuneo punti 51; Caronnese 48, Pro Sesto e Varese 47; Inveruno e Chieri 46; Borgosesia 42; Casale 38; Gozzano 37; Folgore Caratese 35; Bra 33; Oltrepovoghera 29; Varesina 26; Verbania 25; Pinerolo 22; Pro Settimo 21; Bustese 20; Legnano 14. (Gozzano e Bustese una gara in meno)

 

PROSSIMO TURNO (27a giornata) Domenica 19 marzo ore 14,30: Caronnese-Bra (andata 1-1), Bustese-Chieri (2-1), Inveruno-Casale (0-0), Verbania-Gozzano (3-3), Borgosesia-Legnano (1-1), Oltrepovoghera-Pinerolo (2-2), Cuneo-Pro Sesto (3-3), Varese-Pro Settimo (3-0), Folgore Caratese-Varesina (0-1).

 

CLASSIFICA MARCATORI

17 reti: Simeri (1 rig. Folgore Caratese)

15 reti: Mair (1 rig. Caronnese), Broggini (2 rig. Inveruno)

13 reti: Zamparo (2 rig. Borgosesia), Chessa (Inveruno), Gioè (3 rig. Pinerolo)

 

 

 

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>