Domani in Biblioteca si parla di Patrick Modiano e della sua “Dora Bruder”

10 gennaio 2018, 09:42

Novara Domani, giovedì, presso la Biblioteca Civica Negroni di Novara alle ore 18 si terrà il primo dei giovedì letterari di quest’anno del Centro Novarese di Studi Letterari, appartenente al ciclo di incontri curato da Anna Maria Cardano che prevede sconfinamenti tra storia e letteratura. Durante l’evento intitolato “Alla ricerca di una giovane ebrea” sarà preso in analisi il romanzo Dora Bruder (Guanda) dello scrittore francese Patrick Modiano, premio Nobel per la Letteratura 2014; l’intero mese di gennaio sarà contraddistinto da eventi che ci accompagneranno, per le tematiche trattate, fino al Giorno della Memoria.

Gli altri appuntamenti.

18 gennaio ore 16Memorie di guerra e provincia – Libroforum sul volume di Adriana Barberi, La foglia e il nastrino (Il Piccolo Torchio) a cura di Maria Adele Garavaglia

Il racconto autobiografico di una giovane novarese tra le due guerre, fra il proprio anelito alla libertà e le costrizioni esterne

 

18 gennaio ore 18Letture tra Spagna e America Latina – Presentazione di Javier Cercas, Soldati di Salamina (Guanda) a cura di Antonio Picano

Un giornalista viene a conoscenza di una vicenda della guerra civile spagnola in cui si susseguono fucilazioni sommarie e inizia a scrivere su uno dei tanti eroi silenziosi dimenticati dalla storia

 

25 gennaio ore 18Le parole di Primo Levi – Giovanni Tesio presenta Primo Levi. Ancora qualcosa da dire (Interlinea) con l’autore e Giovanni Cerutti. A cura dell’Istituto Storico Fornara

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>