“Le ragazze di via Savoia” venerdì a Casa Bossi

30 agosto 2017, 10:37

Novara Va in scena venerdì a Casa Bossi, ore 21, il secondo spettacolo della rassegna CONvergenzeVisionarie, ovvero “Le ragazze di via Savoia”.

La vicenda prende lo sputo da un fatto di cronaca: il 15 gennaio 1951 200 candidate si presentarono a un concorso per un solo posto di dattilografa ma la scala del palazzo dov’erano in attesa del colloquio crolla. Attraverso quattro di loro (Caterina, Ester, Lucia e Rosa, figure di fantasia) cui dà il volto Elisabetta Tulli (nella foto), così diverse per origini, obiettivi e vita vissuta, masi racconta “la donna”, che dagli anni Cinquanta a oggi non ha fatto molta strada nel mondo del lavoro. La regia è di Eugenio Dura, le musiche originali di Andrea Calandrini.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>