Borgomanero, Bossi candidato sindaco di tutto il centrodestra

10 aprile 2017, 11:11

Borgomanero Come previsto da tempo, sarà Sergio Bossi il candidato del centrodestra alla carica di sindaco di Borgomanero: è sostenuto da Il Borgo, Giovani e Futuro, Progetto per Borgomanero, Forza Italia, Lega e Fratelli d’Italia.

Proprio questo fatto, visto quel che è accaduto a Novara, con il centrodestra spaccato, è il fatto politico più significativo.

Bossi è stato consigliere comunale dal 2002 al 2007. Poi dal 2007 al 2012 assessore alla viabilità e servizi tecnologici, nella giunta guidata da Anna Tinivella. Dal 2012 ad oggi ha ricoperto, nel secondo mandato di Anna Tinivella, la carica di vice sindaco e assessore ai Lavori Pubblici.

Nella foto, da sinistra, Giancarlo Vezzola (Giovani e Futuro), Linda Guidetti (Progetto per Borgomanero), Diego Sozzani (Forza Italia), Enzo Bobice (Il Borgo), Sergio Bossi, Marzio Liuni (Lega) e Gaetano Nastri (Fratelli d’Italia).

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>