Fdi, raccolta di firme contro lo ius soli

6 luglio 2017, 10:45

Novara Verrà avviata nei prossimi giorni anche a Novara la raccolta di firme promossa da Fratelli d’Italia-Alleanza nazionale contro la legge sullo ‘ius soli’ in discussione al Senato. E il gruppo Fdi in consiglio comunale a Novara proporrà una mozione sul tema.

«Nonostante la batosta elettorale subita alle recenti amministrative – spiega il deputato Gaetano Nastri – la sinistra va avanti in Parlamento con la legge sullo ‘ius soli’ per regalare la cittadinanza italiana agli stranieri nati in Italia. Noi di Fratelli d’Italia siamo stati chiari fin dal primo momento: se la legge passa, Fratelli d’Italia raccoglierà le firme per chiedere il referendum abrogativo».

«E intanto invitiamo i cittadini – spiegano i consiglieri comunali di Angelo Tredanari, Edoardo Brustia, Ivan Degrandis e Maurizio Nieli –    a collegarsi al sito www.stopiussoli.com per firmare la petizione contro questa “scellerata” proposta di legge».

«Nell’ordinamento italiano esistono già le norme che consentono allo straniero nato in Italia e che vi abbia risieduto legalmente senza interruzione fino alla maggiore età, di diventare cittadino italiano – aggiunge Nastri – Francamente non si sentiva alcuna esigenza di allargare queste norme fino a un “tana libera tutti” che ha il sapore di una sanatoria. Non è una battaglia di civiltà, come intende la sinistra, ma una battaglia “contro” la nostra civiltà».

«Le priorità sono ben altre – concordano Angelo Tredanari, Edoardo Brustia, Ivan Degrandis e Maurizio Nieli – e anche a Novara siamo certi che molti cittadini si mobiliteranno con noi contro una legge che ha un solo significativo: consentire al Pd di coprirsi le “spalle” a sinistra».

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>