La Lega contro “La Voce di Novara”

19 dicembre 2017, 18:59

Novara Sono bastate poche settimane, in cui Andrea Ballarè, ex sindaco Pd, attaccasse l‘amministrazione Canelli, e che il nuovo giornale on-line “La Voce di Novara” desse fiato a questi attacchi (per altro come altre testate) perché lo scontro politico deflagrasse in pieno.

All’attacco sono andati il segretario cittadino della Lega Nord Novara Marco Fontaneto e il​ capogruppo leghista nel ​​​consiglio comunale di Novara Matteo Marnati, che hanno preso di mira non solo l’ex sindaco, quanto soprattutto il nuovo giornale on-line.

«E’ giusto che si sappia – scrivono in un comunicato stampa – che questa “Voce di Novara” non sembra proprio essere un giornale “libero” ma, piuttosto, la “Voce di Ballarè” come forse, un po’ meno ipocritamente,  avrebbe dovuto chiamarsi».

Un attacco frontale contro una testata giornalistica come mai si è visto e che la Lega spiega così: «“La Voce di Novara”

ha come socio lo studio professionale di Ballarè, presso il quale ha anche la sede; è diretto dall’ex addetto stampa, con tanto di tessera PD, di Ballarè in Comune; è finanziariamente sostenuto, oltre che dallo studio professionale di Ballarè, anche da una serie di soggetti una parte dei quali ha avuto da Ballarè, negli scorsi anni quando era sindaco, incarichi o altro».

Soprattutto quest’ultima affermazione è particolarmente grave: per fatti più o meno simili l’ex sindaco Massimo Giordano è finito a processo. Sono in arrivo querele?

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>