Picchia moglie e figlio, arrestato

Da il 17 giugno 2017

Bellinzago carabinieri-centroUn albanese di 41 anni è stato arrestato dai carabinieri per maltrattamenti in famiglia e lesioni personali aggravate nei confronti di moglie e figlio.

È’ accaduto in un alloggio di Bellinzago, dove i militari sono intervenuti per sedare l’ennesima lite. L’uomo, dopo averli minacciati con una forbice, dalle parole è passato ai fatti percuotendoli ripetutamente tanto che i malcapitati sono dovuti ricorrere alle cure sanitarie per le lesioni riportate. Si è scoperto che le violenze andavano avanti da anni, ma né la moglie né il figlio avevano mai trovato il coraggio di sporgere denuncia.