“Sos buoni pasto”, sportello a Confcommercio

Da il 1 febbraio 2018

Novara La Confcommercio Alto Piemonte apre lo sportelo “Sos buoni pasto” per fornire assistenza a quegli esercenti alle prese con le inadempienze delle società emettitrici di buoni pasto.

«Questo servizio – osserva il presidente Fipe (Federazione italiana pubblici esercizi) Alto Piemonte, Claudio Zuin  – permetterà  di costruire una casistica dettagliata delle problematiche esistenti nel mercato, anche per collaborare con le stazioni appaltanti perché ne tengano conto nel predisporre le gare».

Inoltre, viste le numerose richieste che da tempo arrivano agli uffici, la Federazione si è attivata per definire un servizio di consulenza legale in convenzione che consenta agli associati un agevole e sostenibile accesso a una tutela legale verso le numerose inadempienze che vengono segnalate.

Nelle province di Novara e nel Vco il servizio è attivo negli uffici di Confcommercio Alto Piemonte. Per info 0321614411 o altopiemonte@confcommercio.net.

Foto d’archivo