Orti sociali, proposta del M5S

Da il 26 aprile 2017

Novara I consiglieri comunali del Movimento 5 Stelle (nella foto) hanno avanzato la proposta di realizzare di realizzare «orti sociali che richiederebbero un limitato investimento di risorse ma con ricadute positive che ripagherebbero ampiamente – si legge in un comunicato stampa – visto che esistono molte zone di verde pubblico in stato di non utilizzo che comportano al comune pesanti spese di manutenzione, anche per sopperire al degrado e alla sporcizia di cui divengono ricettacolo. Quest’iniziativa avrebbe valenza: sociale, per occasione d’incontro e scambio fra diverse generazioni; didattica, per il “passaggio di testimone” del sapere legato alla nostra terra e che verrebbe altrimenti perso; ambientale, per la costituzione di un efficace sistema di manutenzione e valorizzazione di aree che altrimenti rischierebbero di restare abbandonate; economico, ipotizzando l’assegnazione degli appezzamenti di terra in base anche ad un criterio indirizzato a favorire i cittadini in difficoltà economica».